Piazzale Susa 1
20133 Milano

Italy

T +39 02 35984554
info@dw-a.it

P. IVA: IT04455310963

You can find us on:
facebook / instagram

Subscribe to our mailing list:

Caffé Populaire

Pop up Bistrot in collaboration with Lambert & Fils

— 2019

Design cannot exist without dialogue. For this year’s Fuorisalone, DWA Design Studio and Lambert & Fils wanted to host a space defined by hospitality, a site that would act as a sanctuary during the hustle of Milan design week.

The result of the collaboration and common creative effort has been Caffè Populaire, a six-day concept bar bringing people and design into dynamic encounters through the essentiality of food. The duo transforms the industrial backdrop of an ex-panettone factory in the suggestive location of Alcova Popoli Uniti into a café inviting people to gather around a common table to share food and ideas.

DWA Design Studio reimagines Alcova as a multisensory space filled with installations from a collective of international talents. Dramatic forms fill the rooms of the factory and create a conversation of opposites – raw and refined, past and present, becoming perfect set for Lambert & Fils new contemporary lighting collections.

Lambert & Fils is a design studio specializing in handmade lighting, founded by Samuel Lambert and based in Montreal, Canada. From the spark of the first meeting between the two design studios (along with some excellent consulting by the press officer Marie de Cossette) was born the project of Caffè Populaire. The project was about turning the shared values into a collaboration, to create a down to earth and generous human encounter. The design result has been a series of scenographies for visitors, layering texture, light, furniture, objects and food to incite curiosity and conversation.

A custom U-table was made from pre-cast slabs of Silipol fragments -the revolutionary ecological material composed of compressed marble and granite dust- and the circular bar was a combination of white and green terrazzo: both were designed by DWA Design Studio in collaboration with Italian manufacturer Mariotti Fulget. As for the table settings, meals at Caffè Populaire were served on Noé Duchaufour-Lawrance’s Caractère collection, designed for the 250-year-old French porcelain makers RevolAntoine Architectural Finishes swathed the communal table base and chairs in a muted green and created a large plaster backdrop as well as a dramatic red nook with tactile walls.

Il design non può esistere senza il dialogo. Per il Fuorisalone di quest’anno DWA Design Studio in collaborazione con Lambert & Fils ha voluto pensare ad uno spazio che concretizzasse il concetto di ospitalità, lontano dalla consueta frenesia della Milano Design Week.

Il risultato dell’incontro tra i due pensieri creativi è stato Caffè Populaire, un concept bar temporaneo nella suggestiva location industriale di una fabbrica di panettoni dismessa ad Alcova Popoli Uniti. La trasformazione di una rovina industriale ormai in decadenza in un luogo di incontro e convivialità ad un tavolo comune dove condividere non solo piatti semplici della tradizionale cucina italiana, ma soprattutto idee. Il progetto ripensa l’ambientazione industriale rintrerpretandola attraverso un’installazione immersiva, che coinvolge ed invita al suo tavolo il visitatore, avvolgendolo in un’esperienza unica grazie alla drammaticità dei volumi ed al carattere unico degli arredi che occupano lo spazio. In un dialogo tra opposti che convivono, antico e nuovo, brutale e rifinito, passato e presente diventano palcoscenico perfetto per la nuova collezione di lampade del brand canadese.

Lambert&Fils è uno studio fondato da Samuel Lambert con sede a Montreal, Canada specializzato nell’ handmade lighting design. Dalla scintilla del primo incontro tra le due realtà (e dall’eccellente prova da parte della press officer Marie de Cossette) è nato il concept bar Caffè Populaire, uno progetto di collaborazione e valori condivisi in grado di dare vita ad uno spazio generoso, umano e comunicativo. Una design unico composto da una sequenza di scenografie differenti in cui s’immergono i visitatori, fatte di sovrapposizione di colori, luci e materialità, arredi ed oggetti che chiamano alla curiosità ed alla conversazione.

Il tavolo ad “U” realizzato su misura per l’allestimento e costituito da lastre pre-gettate di cemento e frammenti di piastrelle di Silipol – il rivoluzionario materiale dalla lunga tradizione nel design milanese -, così come il tavolo ad anello circolare in marmo/terrazzo bianco e verde, sono stati disegnati da DWA Design Studio e realizzato grazie alla maestria degli artigiani di Mariotti Fulget, con cui intratteniamo da tempo un rapporto di collaborazione.

Inoltre al Caffè Populaire le portate sono servite sulla collezione Caractère realizzata da Noé Duchaufour-Lawrance per il brand di ceramiche francesi dalla tradizione centenaria Revol.

Infine, Antoine Architectural Finishes finisce nel dettaglio i tavoli e le sedute in una tonalità di verde dismesso dalla matericità ruvida, quasi abbozzata e crea dei quadri monocromatici e sulle pareti dell’edificio in decadenza, sfondo drammatico delle lampade dal design lineare di Lambert&Fils.

CP_General_HR_©ArseniKhamzin-7 CP_General_HR_©ArseniKhamzin-2 CP_General_HR_©ArseniKhamzin-9 CP_General_HR_©ArseniKhamzin-8 CP_General_HR_©ArseniKhamzin-4 CP_General_HR_©ArseniKhamzin-5 CP_General_3_HR_©ArseniKhamzin-16 CP_General_3_HR_©ArseniKhamzin-15

Photo: Arseni Khamzin